Corso intensivo di preparazione all’esame IELTS

 In Usefull resources

Lavorando come Agente d’Immigrazione Registrato mi sono resa conto che l’ostacolo maggiore per alcuni sia l’esame d’inglese.

Non si preoccupano di dover dimostrare i propri punti di forza lavorativi: sono qualificati e tuttalpiú dovranno rincorrere i vecchi datori di lavoro per ottenere una referenza. Non li spaventa nemmeno il dover scavare nei cassetti di casa per ricercare i loro attestati e diplomi: nella maggior parte dei casi la mamma sa dove sono, eheheh.

L’esame d’inglese peró é diverso: senza questa certificazione a poco valgono gli anni di esperienza e le lodi. E quando dal risultato dipende anche i futuro della propria famiglia, tutto diventa piú frustrante.

Principalmente l’esame va sostenuto se si vuole ottenere un visto lavorativo. In base al tipo di visto poi servono diversi risultati:

  • Livello Vocational (IELTS 5) per lo sponsor temporaneo di lungo termine
  • Livello Competent (IELTS 6) per lo sponsor permanente
  • Livello Proficient (IELTS 7) o Superior (IELTS 8) se si necessitano di piú punti per uno Skilled Visa

Non esiste solo la certificazione IELTS tra quelle accettate e riconosciute dal Dipartimento dell’Immigrazione Australiana, ma esso rimane il piú diffuso e praticato.

É importante sapere che superare l’esame con un voto medio alto non é necessariamente sinonimo di essere profondi conoscitori della lingua. Infatti, é plausibile che una persona capisca benissimo un discorso, ma abbia difficoltá a comprendere un testo lungo e articolato. Oppure, qualcuno potrebbe essere fortissimo nello scrivere un breve messaggio informativo, ma non in grado di sviluppare il pensiero nella forma dell’essay.

E non preoccupatevi. La stessa cosa accadrebbe in un esame di italiano. Vi ricordate quando alle elementari voi prendevate “ottimo” di comprensione scritta, ed il vostro compagno di banco la mera sufficienza? Ecco, vale lo stesso principio! Proprio per questo anche i native speakers ottengono risultati che variano molto tra l’uno e l’altro.

Cosa fare se il risultato sperato non arriva?

Fermo restando che una base linguistica la si debba avere (la mancanza di lessico e strutture grammaticali non va di pari passo con un risultato decente), é possibile lavorare su tecniche ed accorgimenti che migliorino il risultato finale.

Ad esempio, lo sapevate che non lasciare uno spazio netto tra due periodi vi penalizza? O che in caso di spelling é meglio “scrivere quello che sentiamo” perché noi italiani ci confondiamo molto le vocali?

In conclusione, dopo avere parlato con diverse persone che hanno sostenuto l’esame anche piú di 5 volte, a me e Federica é venuta un’idea: offrire un workshop di IELTS. Il workshop si differenzia dai corsi scolastici e ha come unico obiettivo quello di insegnare tecniche e soluzioni pratiche applicabili alle diverse fasi del test. Volevamo inoltre che fosse intensivo, cosí da permettetre ai partecipamenti di non sconvolgere la loro routine, qualsiasi essa fosse. Infine, ci tenevamo che fosse incentrato sui bisogni del singolo, con pochi partecipanti alla volta per permettere una migliore interazione.

Come si svolge il workshop intensivo di IELTS?

Il workshop è articolato in quattro incontri, per un totale di 8 ore di lezione. Ogni giornata viene dedicata ad un aspetto specifico dell’esame:

  • Writing: il più intenso!

2.5 ore di full immersion in uno dei moduli solitamente più problematici, con approfondimenti e tecniche specifiche per ognuna delle due tasks 

  • Listening: il più stimolante!

1.5 ore dedicate all’arte del multitasking: ascoltare e comprendere, scrivendo la risposta mentre si legge la domanda successiva

  • Reading: il più accattivante!

2 ore concentrate sulle tecniche di identificazione di parole e concetti chiave in un testo di qualsiasi natura

  • Speaking: il più coinvolgente!

2 ore mirate a sviluppare il discorso in modo logico e coerente, attraverso role play e simulazione con l’esaminatore

Gli incontri si svolgeranno tutti di sabato in mattinata. In base al numero degli interessati prenderemo in considerazione l’aggiunta di altre fasce orarie.

A chi è rivolto?

Il workshop è destinato a coloro che partono da una base intermediate e necessitano di consolidare tecniche e conoscenze per il superamento soddisfacente dell’esame (obiettivo IELTS 5 o 6).

Sono benvenuti sia gli studenti interessati al modulo General che a quello Academic!

A chi invece non è consigliato?

Non si consiglia la partecipazione a chi abbia un livello di lingua inferiore al pre-intermediate o a chi debba raggiungere IELTS band score 8. Si creerebbe troppa discrepanza tra i livelli dei partecipanti che non sarebbe di beneficio a nessuno.

In questo caso, lezioni one2one con Federica sarebbero più indicate. Vi invitiamo a contattarla direttamente e discutere le vostre circostanze. Se ci fossero sufficienti persone interessate a questi casi specifici, prendermo in considerazione l’ipotesi di aggiungere workshop di General English e Superior IELTS.

Perché preferire la formula workshop?

Come detto in precedenza, quasto servizio é stato pensato per offrire qualcosa in piú rispetto ai corsi classici:

  • Classi piccole: le lezioni si svolgono con un minimo di 3 e massimo di 8 partecipanti. Queste numerositá permettono di creare esercizi attivi, che stimolino l’esecutore. Il tutor ha anche modo di seguire tutti con attenzione, senza “perdersi” nelle domande di 20 persone diverse.
  • Economicitá: lezioni individuali di qualitá hanno un costo dai $60.00 all’ora in su. Con la formula a pacchetto questo si riduce a $40.00 all’ora. Inoltre, ai primi 3 iscritti vogliamo offrire un buono di $50.00 come ringraziamento per averci dato fiducia!
  • Organizzazione: poche ore intense alla settimana significano piú tempo per voi ed i vostri impegni
  • Qualitá: Federica é un tutor certificato TESOL (Teaching English to Speakers of Other Languages). Questo significa che non solo ha un’ottima conoscenza della lingua. Ha anche imparato a insegnarla agli altri. Inoltre, c’é un vantaggio nell’avere un tutor che parla la tua lingua. Magari non te ne rendi conto, ma alcuni errori che commetti potrebbero essere legati all’abitudine di parlare secondo le regole “italiane”. Federica si accorgerebbe di questo e potrebbe spiegarti il “perché” dei tuoi errori. Capire dove nasce l’errore é il primo passo per correggerlo.
  • Zero costi di materiale: tutti i materiali vengono forniti dall’organizzazione. Tu dovrai solo portare il tuo la tua concentrazione, il tuo entusiasmo ed il tuo laptop (per prender confidenza con la nuova formula d’esame al Computer). Caffé e dolcetti saranno anche presenti per aiutare i vostri neuroni!

Quanto costa?

Il costo del workshop é $320.00.

I primi tre iscritti riceveranno uno sconto di $50.00, pagando cosí $270.00.

Come iscriversi?

Manda una email a info@greenwingsmigration.com.au o chiama Federica allo 0439 337 050. Riceverai il modulo d’iscrizione con ulteriori informazioni.

Recent Posts
New Points Threshold